Festa della donna, ciaspole e SPA

Un week-end all'insegna del benessere, della natura, delle ciaspole e della neve nel Parco Nazionale d'Abruzzo

Festa della donna
  • Festa della donna

Un modo un po' inusuale di visitare il Parco è quello di utilizzare le ciaspole (racchette da neve). Quando tutto è coperto dalla neve, grazie alle tracce lasciate dai suoi numerosi abitanti, Cervo, Capriolo, Lupo, Volpe, etc. e grazie alle informazioni fornite dalle nostre guide vi mostreremo un volto davvero insolito del nostro territorio. Le ciaspole, recentemente riscoperte in chiave escursionistica, sono in realtà un antico mezzo di trasporto, che consente a tutti, anche a chi non sa sciare, di spostarsi sulla neve senza fare troppa fatica. Cammineremo nelle valli del Parco ammantate dalla coltre nevosa e attraverseremo i vasti boschi in cui i rami dei faggi, appesantiti dalla neve, formano un'unica galleria bianca e immacolata. Un weekend all'insegna del benessere e dell'armonia con la natura. Ci rilasseremo coccolati dai trattamenti di vapore e dai circuiti emozionali che solo una SPA sa regalare.

Prenota / chiedi informazioni

Programma

Primo giorno
Arrivo a Pescasseroli in mattinata, incontro con la guida, partenza per un' escursione alla scoperta della faggeta e dei suoi abitanti nel caratteristico "abito" invernale. Pranzo al sacco. Partenza: 10.00; Rientro: 16.00. Sistemazione in albergo; Ore 18.30 percorso benessere in SPA (idromassaggio, bagno turco, piscina, docce sensoriali). Ore 20.30 cena e pernottamento

Secondo giorno

Ore 8.00 colazione. Ore 9.30 incontro con la guida ed escursione con le ciaspole "sulle tracce degli animali selvatici". Pranzo al sacco e nel pomeriggio breve escursione serale con le ciaspole sotto le stelle. Ore 20.30 cena e pernottamento

Terzo giorno
ore 08.00 colazione;
ore 9.30 incontro con la guida e partenza per l'escursione con le ciaspole in località Cicerana, per ammirare gli splendidi scenari invernali del Parco Nazionale d’Abruzzo con arrivo e pranzo a base di polenta presso l'Ecorifugio della Cicerana. Rientro previsto per le ore 16. Rientro per le località di partenza
Il programma potrà subire delle modifiche su richiesta specifica dei partecipanti o per avverse condizioni climatiche.

Sistemazione

In B&B a gestione familiare.

Equipaggiamento

Scarponi da trekking, giacca a vento (possibilmente in gore-tex), zaino, borraccia, torcia, ghette, cappello e guanti di lana, occhiali da sole, pantaloni lunghi e "pile", crema protezione solare, macchina fotografica, binocolo, costume da bagno.

Ritrovo

Ecotur Via Piave 9 Pescasseroli alle ore 10

Come raggiungerci

Autostrada A 24 Roma, diramazione per Pescara, uscita Pescina, proseguire per Pescasseroli. A Pescasseroli si può anche arrivare in treno fino ad Avezzano (linea Roma – Pescara) e collegamento pullman con Pescasseroli o direttamente in pullman da Roma (Piazzale Tiburtina Soc. TUA). Per tutti coloro che arrivano da Sud la stazione di arrivo è Castel di Sangro e poi collegamento pullman fino a Pescasseroli.

Prenota / chiedi informazioni

Quando

Partenza

Venerdì 8 Marzo

Rientro

Domenica 10 Marzo

Durata

3 giorni/2 notti o 2 giorni/1 notte

Date

Marzo 2019 da Venerdì 8 a Domenica 10

Difficoltà

Grado

Facile

Interesse

5

Quota

€ 190 a persona (2 notti) - € 130 a persona (1 notte). Chi vuole può partecipare alla sola escursione del venerdì al costo di € 40 (escursione ciaspole + spa)

La quota comprende

Trattamento di mezza pensione in camere con servizi, assistenza di guida come da programma , eventuale noleggio ciaspole, 1 ticket d'ingresso nella SPA (compreso accappatoio, ciabatte e tisana).

La quota non comprende

Trasporti, trasferimenti, i pranzi e quanto non indicato nella voce "la quota comprende"