Il Cammino degli alberi antichi

Un trekking itinerante tra le foreste più antiche d’Europa nel cuore del Parco d’Abruzzo, una storia lunga cinquecento anni……

Faggio secolare
  • Faggio secolare

Per questo settimana vi proponiamo un inedito e suggestivo trekking di riscoperta dell’incontro con la natura, se stessi e gli altri camminando tra le Foreste più antiche d’Europa e leggendo, per chi vorrà, brani, racconti e poesie…
Due giorni che ci permetteranno di attraversare le faggete vetuste di Selva Moricento e lo Schiappito dichiarate Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 2017 e i crinali montuosi del Parco, naturali spartiacque tra la Marsica e l’Altro Sangro, ultimo rifugio dell’Orso bruno marsicano.
Trascorreremo la notte all’EcoRifugio della Cicerana dove avremo la possibilità di contemplare la pace di un luogo incontaminato nel cuore del Parco e ad un passo dal cielo stellato; accolti dalla suggestiva e calorosa atmosfera del rifugio intorno al fuoco della stufa chi vorrà potrà condividere le proprie letture portate da casa.

“ …..è come camminare tra le colonne di un tempio. Il cielo è solo una sottile striscia di luce mentre si attraversa la foresta….. “;

GUIDA CESIDIO PANDOLFI

Prenota / chiedi informazioni

Programma

Sabato
Partenza da Pescasseroli – AQ - con ritrovo alle ore 10.00 presso la sede di Ecotur – Via Piave, 9 ( fronte il municipio ); dal centro di storico del paese ci si inoltra attraverso il sentiero natura del Castel Mancino fino a raggiungere la base di CapoVallebona sentiero B 1 quindi proseguiremo verso il valico del Lampazzo; ci immergeremo infine nella Foresta di Selva Moricento per ammirare i magnifici esemplari di faggi più antichi d’Europa; per poi arrivare all’EcoRifugio della Cicerana. Cena e pernottamento in rifugio.

Domenica
Prima colazione in rifugio. Partenza per la Valle della Atessa ( Z 1 ), Terraegna ( A1 ), Colli Alti Pescasseroli; cammineremo tra praterie e pianori carsici e i boschi di faggio, con possibilità di avvistamento di fauna selvatica tra cui l’aquila reale, il lupo appenninico, l’orso bruno marsicano, il cinghiale, ed il cervo nobile; pranzo al sacco fornito dall’organizzazione; nel pomeriggio arrivo al centro di Pescasseroli, dove potremmo degustare dolci e prodotti tipici d’Abruzzo presso la Bottega Di Gaia.

Sistemazione

Presso "Ecorifugio della Cicerana". Essso è dotato di 10 posti letto in unica camerata con bagno in comune. E' inoltre fornito di acqua, elettricità e riscaldamento (gas + legna).

Equipaggiamento

Zaino, scarponi da montagna, abbigliamento per basse temperature ( giacca a vento etc. ), torcia. consigliamo: macchina fotografica, bastoncini da trekking, cappello e guanti. il binocolo ? se non c’è l’avete ve lo diamo noi!!!!

Ritrovo

Appuntamento presso la sede Ecotur, Via Piave 9 Pescasseroli, alle ore 10.00

Come raggiungerci

Autostrada A 24 Roma, diramazione per Pescara, uscita Pescina, proseguire per Pescasseroli. A Pescasseroli si può anche arrivare in treno fino ad Avezzano (linea Roma – Pescara) e collegamento pullman con Pescasseroli o direttamente in pullman da Roma (Piazzale Tiburtina Soc. ARPA). Per tutti coloro che arrivano da Sud la stazione di arrivo è Castel di Sangro e poi collegamento pullman fino a Pescasseroli.

Prenota / chiedi informazioni

Quando

Partenza

Sabato 23 Giugno

Rientro

Domenica 24 Giugno

Durata

2 giorni/ 1 notte

Date

Novembre 2018 da Sabato 17 a Domenica 18

Difficoltà

Grado

Medio

Primo giorno: Tempo di percorrenza: 6/7 h. – dislivello in salita: 850mt – in discesa 400mt. – difficoltà: E; distanza km 18;

Secondo giorno: Tempo di percorrenza: 6/7 h. – dislivello in salita: 680mt – in discesa 1050mt. – difficoltà: E; distanza km 19;

Interesse

5

Quota

€ 100 a persona

La quota comprende

l'assistenza di un Accompagnatore di Media Montagna regolarmente iscritto al Collegio delle Guide Alpine Abruzzo per tutta la durata del programma, la cena, il pernottamento e la prima colazione in rifugio, il pranzo al sacco (un panino ed un frutto), l’uso del sacco a pelo o coperte ( è obbligatorio l’uso del sacco lenzuolo - acquistabile presso l’Eco Rifugio al costo di 10€ );

La quota non comprende

Quanto non indicato nella voce "La quota comprende"