Il letargo dell'orso ed i colori dell'autunno

Week-end lungo dedicato all'Orso buno marsicano ed al foliage autunnale nelle foreste patrimonio UNESCO.

Orsa con 3 cuccioli
  • Orsa con 3 cuccioli
  • Orso bruno marsicano
  • Sentiero in autunno
  • Tappeto di foglie
  • Il Rifugio della Cicerana
  • Il Rifugio della Cicerana

Il cambio della stagione, il passaggio dall'estate all'autunno, provoca fondamentali cambiamenti nella natura avvertibili a partire dai colori che ci circondano. Cambiamenti che annunciano un periodo di "riposo" durante il quale ogni cosa, ogni pianta, ogni essere vivente rallenterà le proprie attività per meglio adattarsi al freddo dell'inverno e per meglio prepararsi alla "rinascita" della primavera ventura! Gli orsi fanno incetta di cibo nel bosco e si preparano al lungo letargo. Anche gli alberi mutano colore e le foreste indossano il loro vestito più vistoso. Consigliamo a chi possiede una reflex ed un cavalletto di portarli perchè, anche se non si tratta di un week-end fotografico, ciò che si può ottenere è assolutamente fantastico.

Prenota / chiedi informazioni

Programma

Primo giorno
arrivo a PESCASSEROLI per le ore 10.00 incontro presso l’ufficio della Ecotur. Escursione nel Bosco della Difesa, un luogo magico dove i faggi secolari assumono forme contorte e fantasiose. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti. Sistemazione nelle camere nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

Secondo giorno

Ore 8.00 prima colazione. Escursione nella zona dei Colli Alti di Pescaseroli. Possibile avvistamento di fauna selvatica lungo il percorso. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti. Appostamento all'orso ed a seguire rientro in albergo previsto nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

Terzo giorno

Ore 6.30 appostamento all'orso. Ore 8.00 prima colazione. Escursione in Cicerana per raggiungere a piedi l'omonimo rifugio. Pranzo in rifugio a carico dei partecipanti. Breve escursione pomeridiana per ammirare il foliage nella faggeta secolare Patrimonio UNESCO di Selva Moricento. Rientro in albergo nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

Quarto giorno

Ore 8.00 prima colazione. A seguire escursione per ammirare il foliage presso il bosco di Forca d'Acero. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti. Saluti e partenza.

Il programma potrà subire delle modifiche o per avverse condizioni climatiche.

Sistemazione

In camere B & B a gestione familiare

Equipaggiamento

Scarpe da trekking, impermeabile leggero o mantellina, cappello da sole, borraccia, zaino, pantaloni lunghi, cappello e guanti di lana, giacca a vento, t-shirt di ricambio, torcia, pile, binocolo, macchina fotografica o videocamera, crema protezione solare. Durante gli appostamenti può essere freddo quindi si raccomanda di vestirsi a strati.

Ritrovo

Appuntamento a Pescasseroli, Ecotur in Via Piave 9 tel. 0863/912760, arrivo alle ore 10.00

Come raggiungerci

Autostrada A 24 Roma, diramazione per Pescara, uscita Pescina, proseguire per Pescasseroli. A Pescasseroli si può anche arrivare in treno fino ad Avezzano (linea Roma – Pescara) e collegamento pullman con Pescasseroli o direttamente in pullman da Roma (Piazzale Tiburtina Soc. ARPA) Per tutti coloro che arrivano da Sud la stazione di arrivo è Castel di Sangro e poi collegamento pullman fino a Pescasseroli.

Prenota / chiedi informazioni

Quando

Partenza

Sabato 29 Ottobre

Rientro

Martedì 1 Novembre

Durata

4 giorni/3 notti o 3 giorni/2notti

Date

Ottobre 2022 29-30-31 Ottobre e 1 Novembre

Difficoltà

Grado

Medio/facile

Escursioni mediamente facili. Richiedono un certo sforzo fisico, presentano un dislivello e/o lunghezza contenuti. Il dislivello in salita è solitamente compreso fra i 200 e 400m.

Interesse

5

Quota

4 giorni/ 3 notti € 270 a persona. 3 giorni/2 notti € 195 a persona.

La quota comprende

Trattamento di mezza pensione in camere con servizi + Assistenza di guida naturalistica come da programma.

La quota non comprende

I pranzi, trasporti e trasferimenti e quanto non indicato nella voce “la quota comprende”;