Sulle tracce del lupo "wolf-howling"

Una passeggiata serale per conoscere il lupo e tentare di ascoltarne l’ululato, un richiamo che evoca sensazioni irripetibili ed istinti primordiali. Ma in realtà, si tratta di uno straordinario mezzo di comunicazione a distanza fra branchi o fra membri dello stesso branco.

Il wolf-howling è una tecnica usata in passato dai lupari abruzzesi e ora utilizzata con finalità di ricerca, per studiare le popolazioni di Lupo nell'Appennino. Ecotur ha deciso di "avvicinare" le persone a questo importantissimo animale riproponendo il wolf-howling in chiave educativa, al fine di diffondere una cultura favorevole nei riguardi del lupo. questa esperienza è l’occasione per conoscere da vicino questo straordinario predatore, demonizzato e ridotto all’estinzione nel corso dei secoli, ma che oggi sta tornando a ripopolare in modo consistete le aree montane dell’Appennino e delle Alpi. La passeggiata serale ha poi un fascino particolare, dove poter ritrovare se stessi nel mezzo della natura selvaggia, riscoprendo i sensi, con un magnifico cielo stellato a farci da cornice. Consigliamo a tutti di leggere con attenzione le regole della "Ecosofia", per un corretto approccio a questa esperienza.

Prenota / chiedi informazioni

Programma

Dopo un breve tragitto in macchina, si ripercorre il sentiero, in assoluto silenzio, per giungere fino ai piedi delle montagne, territorio di caccia dei lupi. Raggiunta la località predefinita, si inviano gli ululati e si attende pazientemente la risposta dei lupi. Prima di rientrare si farà un sosta per commentare l'accaduto e apporofondire la conoscenza sui lupi. La località dove viene effettuato il wolf-howling può variare in funzione degli spostamenti dei lupi, in base alle informazioni in possesso delle guide.

Equipaggiamento

Scarpe da trekking impermeabili, giacca impermeabile, zaino, pantaloni lunghi, torcia, pile, cappello e guanti di lana o pile. Si raccomanda di vestirsi a strati, considerando che in appostamento potrebbe fare freddo.

Ritrovo

Presso Ecotur, Via Piave 9 , 67032 Pescasseroli (AQ) alle 19.30

Come raggiungerci

Autostrada A 24 Roma, diramazione per Pescara, uscita Pescina, proseguire per Pescasseroli. A Pescasseroli si può anche arrivare in treno fino ad Avezzano (linea Roma – Pescara) e collegamento pullman con Pescasseroli o direttamente in pullman da Roma (Piazzale Tiburtina Soc. ARPA). Per tutti coloro che arrivano da Sud la stazione di arrivo è Castel di Sangro e poi collegamento pullman fino a Pescasseroli

Prenota / chiedi informazioni

Quando

Partenza

alle 17.00

Rientro

alle 19.30

Date

Dicembre 2017 Sabato 9

Difficoltà

Grado

Facile

Dislivello in salita e discesa: circa 100 m. Tempo di percorrenza: circa 1 ora e 30 minuti. Distanza: circa 3 km. Escursione notturna

Interesse

5

Quota

€ 20 a persona, € 15 per i bimbi da 6 a 12 anni